lunedì 24 aprile 2017

"Un cattivo esempio" vince il Premio Sei romanzi in cerca d'autore

Le mie vecchiette ce l'hanno fatta! Tornano vittoriose dalla premiazione di ieri pomeriggio e ora sono ufficialmente uno dei "Sei romanzi in cerca d'autore" che Rakuten Kobo pubblicherà. 
A giugno (o giù di lì) Donna Concetta e Margherita potranno dare il loro cattivo esempio urbi et orbi, in cartaceo e in digitale, su Kobo e Mondadori store, in Italia nelle librerie Mondadori e perfino in 100 punti vendita convenzionati nel mondo, grazie alla diabolica Espresso Book Machine. Sono emozionate, felicissime e anche un po' brille, con tutti i festeggiamenti a seguire. Appena si riprendono, cominciamo con l'editing. 

Gli organizzatori: Michael Tamblyn (CEO Rakuten Kobo), Francesco Riganti (Direttore Marketing Mondadori Store), Carlo Emanuele Bona (CEO Passione Scrittore)


La giuria: Angela D'Angelo (scrittrice), Carlo Deponti (Direttore di libreria, Mondadori), Eduardo Brugnatelli (Direttore editoriale Mondadori), Mauro Morellini (editore), Maria Paulo Romeo (socia dell’agenzia letteraria Grandi & Associati, direttore editoriale di Emma Books), Stefano Tura (libraio digitale, Kobo), Rossella Calabrò (scrittrice)

La motivazione del premio


La copertina in anteprima (il romanzo uscirà prima dell'estate)

lunedì 3 aprile 2017

Recensioni in 10 righe: "Non lo saprà nessuno" di Anna Francesca Vallone


Bianca è una ragazza strana, solitaria, indecifrabile; diventa oggetto di rifiuto e violenze da parte di chi le sta intorno, e non ha mai avuto una vera amica. Poi conosce Lisa. Il racconto è tutto centrato su questo amore intenso e fatale, sicuramente meno stereotipato di quelli che ultimamente mi capita di incontrare nella narrativa "per giovani adulti". Un sentimento che non si fa limitare e incasellare in nessuna categoria precisa, né impedisce altri rapporti sinceri, anche se meno devastanti: "il cuore" dice G. Garcìa Màrquez "ha più stanze di un casino". Tuttavia ho fatto più di un salto sulla sedia per l'uso disinvolto di qualche forma verbale, cose che non si vorrebbero mai vedere tipo: "come se l'avrebbe sottratta". Se avete cuore per reggere anche questo e avete esperienza recente di almeno un amore impossibile e infelice, leggetelo.

Voto: ***

venerdì 31 marzo 2017

Recensioni in 10 righe: "Nel giardino dell'orco" di Leila Slimani



Adèle, la protagonista, vive a Parigi, lavora in un giornale. Moglie inadatta al matrimonio, madre di un bambino ancora piccolo che ha avuto "per non sentirsi diversa dagli altri" e che sopporta a malapena, nel tempo libero si scopa tutti quelli che le capitano a tiro per un po' di adrenalina (ma poi torna a casa dal marito e dal figlio per potersi lamentare di quanto si annoia). Già sentita, questa storia? Già, una certa "Madame Bovary". Ma il vero problema del romanzo è che a pag. 10 hai già capito tutto. Lo stile è assolutamente piatto, tanto da rendere soporifere persino le trasgressioni sessuali della signora (figuriamoci i suoi tormenti interiori). Capisco che la noia è il tema, ma così si esagera. Interessante invece il finale, con un che di gelido e disperato che riscatta in parte la fatica precedente.

Voto ** e 1/2

giovedì 23 febbraio 2017

Una ricerca sul self-publishing

Se siete autori autoprodotti, se siete lettori attratti dalle opere indipendenti, vi segnalo la possibilità di partecipare a un' interessante ricerca sul self-publishing organizzata da SELFPQ16 insieme a Extravergine d'autore



Potete trovare e compilare il questionario qui:

giovedì 16 febbraio 2017

SEU AL MODENA BUK FESTIVAL


Ricevo e pubblico il comunicato SEU per il Modena Buk Festival:

Il Modena Buk Festival si terrà il prossimo 18 e 19 febbraio presso il Foro Boario, è a ingresso gratuito ed è conosciuto come il Festival della piccola e media editoria; dà spazio a centinaia di espositori, che durante i due giorni della manifestazione hanno occasione di far conoscere i propri romanzi e autori.
IL SEU sarà presente allo stand 29 dalle ore 9,30 fino alle 19,30 per entrambi i giorni. Il numero dello stand purtroppo non sarà esposto, quindi aguzzate la vista!
Trentacinque autori hanno aderito all’iniziativa, pertanto potrete trovare oltre cinquanta libri in vendita, dalla narrativa generale ai generi specifici: fantasy, rosa, libri per ragazzi, saggi, racconti, poesie e molto altro. La referente dello stand sarà Aurora Filippi e si alterneranno durante l’apertura gli autori Giovanna Avignoni, Ivan Folli e Marta Tropeano.

Questi i romanzi che potrete sfogliare durante la fiera, visionabili singolarmente sul sito dell’Associazione

A molti dei libri che troverete allo stand SEU verranno applicati sconti e promozioni speciali.
È stato creato un evento su Facebook relativo alla fiera, dove troverete aggiornamenti e foto: https://www.facebook.com/events/678801975615252/
Per chi volesse avere informazioni su come aderire all’Associazione, è possibile scrivere all’email: seu.asso@yahoo.it e consultare la pagina sul sito.
Si ricorda che è possibile associarsi non solo come autori, editori e professionisti, ma anche come lettori. A questi ultimi sono riservati premi e vantaggi esclusivi. 

martedì 3 gennaio 2017

Recensioni in 10 righe: "Gli scrittori inutili" di Ermanno Cavazzoni


Se volete diventare scrittori, ci sono le scuole. Tanto più se volete diventare scrittori inutili dovrete studiare ed esercitarvi. In questo libro trovate innanzitutto le sette necessarie lezioni sui vizi capitali, vizi che vanno poi praticati nel contesto delle fortuite circostanze che completano la formazione dello scrittore inutile ("le scuole che si frequentano, le famiglie da cui si viene adottati, le angherie patite, le speranze che sfumano, i fantasmi che vengono in visita, i vagabondi che si finisce per essere e le demenze da cui non si scampa"). Vizi ed evenienze danno luogo a 49 tipologie di scrittori inutili, che Ermanno Cavazzoni (autore anche del bellissimo "Vite brevi di idioti" e de "Il poema dei lunatici") ci descrive in micro racconti surreali. Ogni scrittore ovviamente potrà riconoscersi in una o più tipologie di inutilità. Anzi: lo scrittore, come categoria, è inutile a prescindere.

Voto:***

domenica 1 gennaio 2017

E' uscito "L'amore e altre stranezze"


E' uscito oggi su Amazon "L'amore e altre stranezze": in formato digitale, tre racconti sulle ridicole follie che regolarmente facciamo quando siamo innamorati e che si spiegano solo alla luce di una logica "altra", quella amorosa. Questo librino è quanto di più vicino a un romanzo rosa voi possiate mai aspettarvi da me: accontentatevi. Sarà in promozione gratuita per qualche giorno, scaricatelo e fatemi sapere cosa ne pensate. Graditissimi commenti e recensioni, se non spernacchianti.

Quarta di copertina: 
Tre racconti sull'amore e le sue stravaganze. 
In un mondo dominato dalle donne, in cui i maschi sono ormai pochi e relegati ai margini della società, la dottoressa F. cerca di progettare e realizzare un valido sostituto dell'uomo, il compagno ideale: ma l'impresa si rivela più difficile del previsto. 
La crisi costringe una coppia ad andare, per soldi, molto oltre le proprie consolidate abitudini amorose. 
Una donna scopre, in modo imprevisto e imprevedibile, le seduzioni della castità.